Foretellix presenta la tecnologia Foretify, un approccio testato per misurare la sicurezza nei veicoli a guida autonoma  

Come aprire una lavanderia

TEL AVIV, Israele, 13 maggio 2019 /PRNewswire/ — Foretellix, start-up israeliana che si occupa di misurare la sicurezza dei veicoli a guida autonoma (AV), ha presentato oggi la tecnologia Foretify. Con Foretify, Foretellix ripropone un approccio di verifica basato sulla copertura, testato e ampiamente utilizzato nel settore dei semiconduttori, applicandolo alle auto a guida autonoma. La tecnologia Foretify consentirà agli operatori del settore di passare da un metodo basato sulla “quantità dei chilometri” a uno basato sulla “qualità della copertura”. Questo cambiamento di prospettiva potrà contribuire a una più ampia diffusione delle auto a guida autonoma, rafforzando una fiducia collettiva e quantificabile tra consumatori, sviluppatori, compagnie assicurative e autorità di regolamentazione nella sicurezza di tali veicoli. 

 
 

Foretellix è stata fondata da un gruppo di esperti di convalida e verifica misurabili, che hanno sperimentato un approccio altamente automatizzato, testato e basato sulla copertura, già largamente utilizzato per i semiconduttori. Tale approccio è stato adattato per la verifica e la convalida della sicurezza nei veicoli a guida autonoma. 

La tecnologia Foretify offre agli sviluppatori un sistema di verifica basato sulla copertura per ottenere la qualità della copertura: il metodo permette di applicare correttamente gli scenari critici per la sicurezza delle auto autonome ed estrarre gli indicatori necessari a provarla. Tra questi figurano anche gli indicatori di copertura degli scenari necessari per costruire un “safety case”, ossia uno studio che dimostri la sicurezza di tali veicoli a consumatori, fornitori, compagnie assicurative e autorità di regolamentazione.  

Si tratta quindi di un sistema totalmente innovativo rispetto ai metodi e agli indicatori di test utilizzati al momento, basati sulla “quantità dei chilometri”: questi registrano, a livello virtuale o fisico, i chilometri percorsi e il numero di disengagement e/o il tasso di guasto corrispondente. Purtroppo, però, i chilometri percorsi e il numero di disengagement non sono direttamente correlati agli scenari di guida da considerare, siano essi eventi ordinari o casi limite.  

Guarda il nostro video qui.   

Foretify offre un linguaggio di descrizione degli scenari (Scenario Description Language, SDL) aperto e di alto livello, automazione intelligente e scalabile, sistemi di analisi e indicatori. Questo consente due innovazioni significative nella gestione della complessità: una prima innovazione, che possiamo definire “one to many” (da uno a molti), consente che una specifica di uno scenario rappresenti più varianti di scenario; una seconda innovazione, che possiamo definire “many to one” (da molti a uno), permette di raccogliere i risultati di numerosi test eseguiti su più piattaforme, aggregandoli in un unico dashboard e un unico indicatore in materia di copertura. 

“Siamo certi che il passaggio da quantità dei chilometri a qualità della copertura potrà contribuire a realizzare la vera promessa dei veicoli a guida autonoma e a favorirne una più ampia diffusione”, ha commentato Ziv Binyamini, CEO di Foretellix. “I nostri approcci ‘one to many’ e ‘many to one’ aiuteranno i nostri clienti a gestire l’elevata complessità della guida autonoma e offriranno la sicurezza misurabile tanto agognata da clienti, sviluppatori, compagnie assicurative e autorità di regolamentazione”.  

Informazioni su Foretellix  

Foretellix si propone di assicurare la misurabilità della sicurezza nei veicoli a guida autonoma, passando da un approccio basato sulla “quantità dei chilometri” a uno basato sulla “qualità della copertura”. 

Foretellix è stata fondata da un gruppo di esperti di convalida e verifica misurabili, che hanno sperimentato un approccio altamente automatizzato, testato e basato sulla copertura, già largamente utilizzato per i semiconduttori. Tale approccio è stato adattato per la verifica e la convalida della sicurezza nei veicoli a guida autonoma. 

La tecnologia Foretify di Foretellix include un linguaggio di descrizione degli scenari (Scenario Description Language, SDL) aperto e di alto livello, automazione intelligente e scalabile, sistemi di analisi e indicatori, tra cui indicatori di copertura degli scenari necessari per costruire un “safety case”, ossia uno studio che dimostri la sicurezza di tali veicoli a consumatori, fornitori, compagnie assicurative e autorità di regolamentazione. 

© Copyright 2019 Foretellix 

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/772600/Foretellix_Logo.jpgVideo – https://www.youtube.com/watch?v=v1VBfaapLp0&t=  

Contatti per i media:  

IsraeleMoshe [email protected]
 

Nord AmericaScott [email protected]  

EuropaMike [email protected]  

 

 

(Fonte: Adnkronos Immediapress)