Gabriele Muccino: “Fuori la politica da TikTok” 

“#TikTok è un nuovo social cinese frequentato da giovanissimi dai 14 ai 16 anni per esprimere la voglia di cantare, essere leggeri e giocare. Portarci dentro la politica è un autentico schiaffo a chi di politica non vuole sentire parlare. Lasciateli in pace. Lasciateli puliti”. Lo scrive su Twitter il regista Gabriele Muccino.