Genitori, cosa temono di più gli italiani per il futuro dei figli

Il risultato in un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg sulle aspettative dei cittadini del nostro Paese e i loro timori per il futuro

genitori

La preoccupazione dei genitori è, senza dubbio, quale sarà il futuro dei propri figli. In particolare in questo periodo storico dove l’incertezza, soprattutto per quanto riguarda il lavoro, la fa da padrona. Tuttavia, vedere i propri figli realizzati a livello professionale non è l’unico pensiero dei genitori moderni. A evidenziare i loro dubbi e le loro paure è stata una recente indagine realizzata dall’Istituto Swg.

I timori dei genitori
Nel sondaggio realizzato dall’istituto demoscopico al campione intervistato è stato chiesto di indicare la preoccupazione maggiore per il futuro del proprio figlio. Al primo posto, con l’85 per cento, i genitori italiani sono preoccupati che i loro ragazzi non riescano ad avere uno standard di vita decente, seguito dalla paura che non riescano a costruirsi una famiglia (74 per cento) o che diventino vittime della criminalità (67 per cento). Le altre opzioni indicate riguardano il timore che i propri figli siano costretti a emigrare (66 per cento, che non abbiano successo nella vita (65 per cento), possano finire sulla cattiva strada (62 per cento) o vengano emarginati dalla società (58 per cento).

genitori
(Fonte: https://www.swg.it/radar)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + dieci =