Gentiloni: “Salvini falso, si dimetta”  

“Palazzo Chigi smentisce Salvini. A questo punto non basta riferire in Parlamento. Chi dice falsità per coprire truffe e truffatori non può fare il ministro dell’Interno di un grande paese democratico”. A chiedere le dimissioni del vicepremier leghista su Twitter, dopo l’inchiesta sui presunti fondi russi al Carroccio, è il presidente del Pd, Paolo Gentiloni.  

(Fonte: Adnkronos)