Gli ologrammi salvano Melissa, 6 anni e un cancro nel cuore  

Melissa, 6 anni e un grosso cancro nel cuore, rimosso al Policlinico San Donato
, che annuncia oggi uno “straordinario primo intervento di cardiochirurgia pediatrica con l’utilizzo della realtà aumentata”: la creazione di un ologramma ha permesso ai medici dell’Irccs alle porte di Milano di pianificare tutti i passaggi dell’operazione su una copia perfetta dell’organo della bimba, simulando la procedura in laboratorio prima di replicarla sulla paziente.  

L’intervento per la rimozione del tumore, eseguito il 12 giugno, “è perfettamente riuscito”, spiegano i sanitari. Alla bambina, originaria dell’Albania ma residente ora in Italia, nei giorni scorsi è stato impiantato un defibrillatore “a scopo del tutto precauzionale” e a breve la piccola sarà dimessa. “Melissa dovrà sottoporsi a controlli periodici, ma potrà avere una vita normale – assicurano i medici – e tornare nella sua casa a festeggiare il suo settimo compleanno”. 

(Fonte: Adnkronos Salute)

Annunci