Google Maps, ora l’app ti indica gli autovelox

Disponibile anche per l'Italia una nuova funzione implementata sulla popolare applicazione dell'azienda di Mountain View

Google Maps

Buone notizie per gli automobilisti. Da oggi, infatti, l’applicazione di Google Maps permetterà anche agli utenti italiani di individuare sul proprio percorso la presenza di autovelox. L’azienda di Mountain View ha implementato sull’app una funzione già conosciuta da tutti gli utilizzatori di Waze. Adesso quando si imposterà una rotta, prima ancora di premere avvio, la mappa visualizzerà tutti i punti in cui è presente un autovelox evidenziandoli con l’icona di una telecamera in un cerchio arancione.

Anche gli utenti potranno segnalare
Per poter utilizzare la nuova funzione basterà effettuare l’aggiornamento dell’applicazione, disponibile sia per i dispositivi Android che iOS, anche se l’update avverrà per gradi e quindi, all’inizio, non tutti potrebbero visualizzare le informazioni allo stesso modo. Inoltre, così come su Waze, sarà possibile anche per gli utenti segnalare la presenza di autovelox sul percorso. Presto l’applicazione di Google Maps verrà implementata anche con altre funzioni, come realtà aumentata, la possibilità sapere il livello di affollamento dei mezzi pubblici e poter consultare i menù dei ristoranti.