Governo, Codacons protesta: «Sciopero dei consumatori l’8 settembre»

L'associazione dei consumatori: «Chiediamo al Parlamento risposte ai problemi dei cittadini»

governo

Il Codacons risponde alla crisi di governo lanciando uno sciopero dei consumatori per il prossimo 8 settembre. Per «protestare contro il rischio di un aumento Iva e il completo disinteresse del governo nei confronti dei cittadini», ma anche per chiedere «al governo e al Parlamento di riconoscere più importanza alle priorità concrete per i cittadini, e di creare immediatamente strutture efficaci dedicate ai loro problemi».

Il comunicato
Il Codacons entra a gamba tesa «all’indomani della caduta del governo Conte, per ricordare a tutte le forze parlamentari come la condizione di incertezza generata dalla crisi politica stia già costando miliardi all’economia italiana, in attesa dell’incognita delle agenzie di rating». 

«Inoltre, ben più gravi conseguenze per le finanze pubbliche deriverebbero dall’eventuale aumento delle aliquote Iva: rischio, questo, diventato molto tangibile e che, se si traducesse in realtà, comporterebbe una ulteriore catastrofe per i consumi delle famiglie», si legge in una nota dell’associazione dei consumatori.

Proprio per questa ragione, «l’associazione, pur mantenendo la sua tradizionale terzietà, ribadisce che la principale priorità di qualsiasi esecutivo dev’essere proprio quella di evitare che scattino le clausole di salvaguardia, con il passaggio dell’Iva ordinaria dal 22 al 25,2 per cento e quella ridotta dal 10 al 13 per cento nel 2020, per arrivare al 26,5 per cento nel 2021».

«Se le aliquote Iva e le accise saranno ritoccate al rialzo, infatti, i prezzi al dettaglio di una moltitudine di beni di largo consumo subiranno un aumento che determinerà a regime, nel biennio 2020-2021 e a parità di consumi, una stangata complessiva pari a 1.200 euro a famiglia», avverte il Codacons. Da queste preoccupazione, quindi, nasce l’idea di lanciare lo sciopero dell’8 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 2 =