Governo: Delrio,se Conte si iscrive a 5S non è problema PD

“Se Conte si iscrivesse ai Cinquestelle per noi non sarebbe un problema. Conte è un libero cittadino, può fare quello che ritiene opportuno. Se decidesse di iscriversi problemi suoi, sarebbe lecito, noi non siamo certo gelosi”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, Graziano Delrio, capogruppo Pd alla Camera.
Come giudica il rapporto di collaborazione che si è instaurato coi 5S? “Sono sorpreso che si riescano a trovare quasi sempre delle sintesi alte coi 5S, come ad esempio sul Dl Rilancio”.
Quanto al mes, “sono convinto che i fatti li (M5S, ndr) convinceranno che è indispensabile”. Come valuta gli Stati Generali dell’Economia, a cui non è stato invitato? “Conte ci ha ascoltato un po’ prima, e va benissimo così. Speriamo se ne esca con delle proposte concrete, il premier ci ha garantito che sarà così. Non sarà tempo perso”, ha concluso a Rai Radio1 Delrio.