Governo, Di Battista: «Salvini si concentri sul suo lavoro»

L'ex deputato pentastellato risponde al vicepremier e ministro dell'Interno invitandolo a evitare invasioni di campo e a realizzare le promesse fatte

governo
Matteo Salvini e Alessandro Di Battista

In attesa del voto della base 5 Stelle sulla piattaforma Roussou, che dovrà decidere se confermare o meno Luigi Di Maio alla guida del MoVimento, Alessandro Di Battista risponde al vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il leader della Lega aveva espresso alcune critiche verso il MoVimento, quando era nata l’ipotesi che di “accantonare” l’attuale leader Di Maio, dopo il risultato deludente delle elezioni, per seguire la strada tracciata da Di Battista. Si era persino parlato della possibilità di una Lega pronta a interrompere l’esperienza di governo con i 5 Stelle, proprio a causa dell’ex deputato pentastellato.

La risposta di Di Battista
Non si è fatta attendere la replica dell’attivista grillino che, dalla sua pagina Facebook, ha invitato Salvini a concentrarsi sul suo lavoro, evitando invasioni di campo: «Ministro, ma davvero mi dà tutta questa importanza? Ha appena vinto le elezioni, le pare il caso di interessarsi a me a tal punto? Io non siedo nel Consiglio dei ministri, non siedo neppure in Parlamento. Non ho alcun incarico e, a differenza sua, non sono pagato con denaro pubblico. Quindi, sia cortese, si concentri sul suo lavoro e sulle promesse che ha fatto e non faccia invasioni di campo perché non le competono. Buona giornata e buon lavoro».

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre + tredici =