Governo, Meloni: «Con Pd-M5S Italia campo profughi d’Europa»

La leader di Fratelli d'Italia critica il nascente esecutivo giallorosso e chiede un ritorno al voto. Inoltre, sui social commenta i recenti sbarchi a Pozzallo e Lampedusa

fdi

Continuano gli attacchi verso il nascente governo giallorosso da parte degli esponenti del centrodestra che, invece, preferirebbero un ritorno alle urne. La presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, critica ironicamente il premier incaricato, Giuseppe Conte. In un post su Twitter scrive: «Conte: “Vedo un buon clima, Pd-M5S disposti a lavorare per il Paese”. La Francia o la Germania?». Poi, in un altro post, questa volta su Facebook, aggiunge: «Un minuto di silenzio per tutti gli esponenti del Pd e del M5S che in questi giorni sbiascicavano improbabili lezioni sulla Costituzione per difendere l’accordo-porcata che stanno facendo alle spalle degli italiani. Basta con questa squallida sceneggiata, elezioni subito».

Questione migranti
Successivamente, i tweet della leader FdI si concentrano sulla questione migranti e la vicenda che ha visto protagonista la Eleonore, imbarcazione della ong Mission Lifeline che ha attraccato a Pozzallo: «E alla fine l’ennesima nave Ong entra in acque territoriali italiane forzando il divieto. Con il governo in vista Pd-M5S l’Italia diventerà il campo profughi d’Europa! Solo un governo di patrioti può difendere l’Italia dalla prepotenza delle Ong e fermare definitivamente l’immigrazione clandestina con un blocco navale».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + diciassette =