Governo, Meloni: «Noi e la Lega abbiamo i numeri per una maggioranza»

La leader di Fratelli d'Italia, a "Unomattina", ha parlato del futuro del governo, del centrodestra e delle prossime elezioni europee

sondaggi elettorali

Il suo obiettivo Giorgia Meloni non l’ha mai nascosto e continua a ribadirlo: creare un governo composto da Lega e Fratelli d’Italia. Come, infatti, ha sottolineato nella trasmissione “Unomattina”, «Lega e FdI possono rappresentare già una maggioranza. Lo dicono alcune elezioni regionali in cui abbiamo votato, lo dicono i sondaggi. Lo vedremo, sulla base di quello che dicono gli italiani il 26 maggio».

Lega sì, Forza Italia no
La Meloni nel corso del suo intervento, ha parlato anche del futuro del centrodestra, affermando di vedere, per i prossimi tempi, un’alleanza diversa che, probabilmente, non contemplerà Forza Italia: «Da Berlusconi mi divide il rapporto con l’Europa, Fi è uno dei partiti che è stato al governo nelle istituzioni europee e difende questa costruzione europea, io sono per cambiare completamente tutto. Per il futuro il centrodestra non lo vedremo come lo abbiamo conosciuto in passato – ha aggiunto la leader di Fratelli d’Italia – FdI cresce nei consensi, speriamo di poter avere una ipotesi di maggioranza alternativa a quella che governa, con Salvini sicuramente».

Questione migranti
Per quanto riguarda il tema dei migranti e la questione dei porti chiusi, Giorgia Meloni rilancia l’idea del blocco navale per impedire le partenze dalla Libia, affermando di avere «già la disponibilità di Ungheria e Polonia per attivare il blocco navale. Ho parlato con Orban e Kaczynski».

Polemiche su Salvini
Infine, sulle polemiche piovute verso il ministro dell’Interno per aver utilizzato un rosario e pregato per la vittoria alle elezioni, ecco l’opinione della Meloni: «La relazione con la fede è personale, ma abbiamo bisogno disperato di difendere le nostre radici cristiane in Italia e in Europa – perché – la laicità di Stato ho l’impressione sia stata usata come strumento contro la religione cristiana».