Green Deal, cosa pensano gli italiani del piano europeo sull’ambiente?

Un sondaggio dell'Istituto Swg rivela come i cittadini considerino la difesa dell’ambiente positiva per l’economia

Green Deal

Più attenzione all’ambiente e ai cambiamenti climatici fino alla realizzazione di un vero Green Deal europeo. È stata questa la promessa della neo presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, che ha stabilito di voler realizzare un piano per l’ambiente nei suoi primi 100 giorni di mandato, che porti l’Europa ad essere il primo clima-continente neutrale entro il 2050. Il Green Deal è un piano che prevede il passaggio a zero emissioni di gas serra e implica un investimento del 5 per cento del Pil ogni anno in infrastrutture, agricoltura e industria.

I risultati del sondaggio
La decisione della presidente von der Leyen è stata anche oggetto di un sondaggio dell’Istituto Swg. Agli intervistati è stato chiesto di indicare quali vantaggi porterà la scelta del Green Deal europeo della Commissione Ue. Per il 48 per cento si tratterà di una scelta che inciderà anche sull’economia modernizzando e rivitalizzando l’industria; secondo il 31 per cento, invece, garantirà la crescita e l’occupazione sul lungo periodo, mentre per il 16 per cento i benefici riguarderanno soltanto la qualità dell’ambiente. Il 23 per cento, infine, ha risposto di non avere un’idea precisa in proposito.

Green Deal
(Fonte: http://www.swg.it/politicapp?id=mdzr)
Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =