Gualtieri (Pd) difende Lagarde: “Bene sue precisazioni”. Salvini: “Valutiamo risarcimento per italiani”

“In riferimento alle odierne turbolenze di mercato, ho accolto con favore l’opportuna precisazione della presidente della Bce, Christine Lagarde, che, chiarendo il contenuto delle sue dichiarazioni, ha sottolineato che non consentirà che lo shock derivante dalla diffusione del Covid-19 possa provocare una frammentazione del sistema finanziario dell’area euro. Sono certo che, come ha detto la presidente Lagarde, a tal fine la Bce utilizzerà tutti gli strumenti a sua disposizione”. Così il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri rispetto al polverone scatenato dalle inopportune dichiarazioni della presidente della BCE. “Il pacchetto di oggi sostiene l’economia europea, fornendo un sostegno finanziario alle aziende, e rafforza il presidio della Bce sui mercati dei titoli”, ha concluso il ministro Gualtieri.

Parole Lagarde, Di Battista chiede “dimissioni”

Così su Facebook l’ex deputato M5S Alessandro Di Battista. «Gli avvoltoi finanziari – prosegue – esistono, sono come quegli sciacalli che rubano nelle case terremotate e la Lagarde, in sostanza, gli ha mandato un messaggio: ‘fate quel che volete, non sarò io ad impedirvelo’. Condivido la richiesta di dimissioni della Lagarde appena avanzata dal gruppo M5S in Europa. In situazioni di crisi economica eccezionale come quella che stiamo vivendo c’è bisogno di una Banca Centrale che funga da prestatore di ultima istanza e rassicuri illimitatamente le economie dei Paese europei, i cittadini e le imprese».

Parole Lagarde, Salvini : “Valutiamo richiesta risarcimento”

Duro anche il Leader della lega Matteo Salvini: “Lagarde si dimetta. In cinque minuti hanno bruciato centinaia di miliardi di risparmi in Italia e in Europa. L’aiuto unico e concreto arrivato dall’Europa è stato far crollare le Borse e far impazzire lo spread. Ieri in Italia abbiamo perso 68 miliardi di euro di risparmi e sacrifici. Valuteremo possibilità di chieder risarcimento economico a chi si è reso responsabile di questo disastro” ha scritto su facebook Matteo Salvini.