“I mini bot sono nel contratto di governo”  

Sui mini bot l’esecutivo ha intenzione di andare avanti. “I minibot sono nel contratto di Governo” dice Claudio Borghi, presidente della commissione Bilancio alla Camera, arrivando all’incontro annuale con la Consob.  

I mercati non dovrebbero temere una crisi di Governo. “Adesso mi sembra che i tassi stiano scendendo e che la Borsa vada meglio di tanti altri anni e che l’economia si stia riprendendo, seppur con difficoltà. Io non mi lamenterei”, dice ancora Borghi. A chi gli chiedeva se fosse vero che i ministri della Lega fossero pronti a lasciare, “siamo qui a parlare di mercati finanziari. Per i ministri chiedete a Salvini”. 

(Fonte: Adnkronos)