Il cinema italiano si riunisce per Jafar Panahi  

Una serata per Jafar Panahi. Il regista iraniano condannato dal 2010 a non poter più uscire dal suo Paese e a non poter più girare film, è stato celebrato ieri al Cinema Giulio Cesare di Roma, con un’anteprima per il pubblico romano del suo ultimo film “Tre volti”, Premio per la Migliore Sceneggiatura a Cannes 71. Tanti gli ospiti intervenuti, da Laura Morante a Paola Turci, Sonia Bergamasco, Cristina Comencini, Lidia Ravera, Francesca Marciano, Chiara Caselli, Livia Azzariti, Vincenzo Marra, Roberto De Paolis, Andrea Occhipinti, Daniela Poggi ed altri che, in segno di solidarietà e protesta, si sono fatti ritrarre accanto a lui, virtualmente presente grazie a una sagoma a grandezza naturale. 

Tre volti sarà in sala dal 29 novembre distribuito da Cinema di Valerio De Paolis. 

(Fonte: Adnkronos)