Il direttore di Wimbledon ‘perdona’ Fognini  

“Un commento infelice, ma è stato abbastanza bravo a scusarsi subito”. Richard Lewis, direttore di All England Lawn Tennis and Croquet Club, club che organizza il torneo di Wimbledon, “perdona” almeno in parte Fabio Fognini per le frasi sulla manifestazione sportiva
. Il campione le aveva pronunciate dopo la sconfitta al terzo turno del major per mano dello statunitense Sandgren. “E’ stato uno di quei commenti a caldo, un commento molto sfortunato, ma Fabio è stato abbastanza bravo a scusarsi subito”, dice il Ceo del prestigioso circolo, secondo il quale l’azzurro non rischierebbe sanzioni pesanti: “Non mi sorprenderebbe se alla fine arrivasse una piccola multa”.  

(Fonte: Adnkronos)