Il dolore di Russell Crowe per l’amico Sisto  

Tra i tanti che hanno reso omaggio a Sisto Malaspina, il proprietario del Pellegrini Café vittima dell’attacco terroristico di ieri a Melbourne, anche l’attore australiano Russell Crowe. Che su twitter, in italiano scrive: “Sisto, il mio cuore si spezza”. E poi, “andavo da Pellegrini’s dal 1987…non sono mai andato a Melbourne senza andare dal mio Sisto. Il mio dolce e leale amico accoltellato in strada un matto. Così triste”. 

E poi, in un tweet successivo, l’attore scrive ancora: “Era come lo zio preferito – ha scritto su twitter – Una delle ragioni per cui mi piaceva andare a Melbourne era perché sapevo che avrei avuto quell’accoglienza. Quando l’ho conosciuto ero un attore di teatro malpagato, mi ha sempre trattato come un Principe”. 

(Fonte: Adnkronos)