Il maltempo punta il Sud  

Ancora maltempo sull’Italia. Durante l’ultimo fine settimana di novembre infatti – come riferisce il team del sito www.iLMeteo.it – sono attesi nubifragi su molte regioni italiane. Domani, mentre le ultime piogge abbandoneranno il Nordest, sul mar Tirreno si andrà formando un vortice ciclonico. Piogge e temporali interesseranno Toscana, Umbria e Lazio, Sardegna e anche Sicilia. Entro sera il tempo peggiorerà ulteriormente sul Lazio con piogge via via più intense, mentre le precipitazioni si estenderanno a tutto il Sud. 

Domenica, condizioni di maltempo diffuso e molto forte sul Lazio con nubifragi, mareggiate e possibilità di trombe d’aria o marine. Piogge e temporali anche sul resto delle regioni centrali e meridionali, qualche pioggia tornerà a bagnare anche il Nordest, specie lungo le coste. Nel pomeriggio è atteso un nuovo peggioramento del tempo al Nordovest e Sardegna. 

“Le precipitazioni sulle regioni tirreniche centro-meridionali, e in particolare su Lazio e Campania potranno risultare molto forti e con nubifragi creando anche disagi alla circolazione e allagamenti”, avverte Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito, che annuncia anche una nuova fase di maltempo attesa nei primi due giorni della prossima settimana quando ancora una volta le regioni tirreniche centrali, Toscana e Lazio, ma anche Campania, saranno interessate da piogge abbondanti, venti forti e mareggiate. 

(Fonte: Adnkronos)