Il piccolo Antonio non ce l’ha fatta  

Il piccolo Antonio non ce l’ha fatta. Il bambino di 9 anni rimasto gravemente ferito nell’incidente avvenuto nella notte del 12 luglio sulla Palermo-Mazara del Vallo, in cui perse la vita il fratello Francesco di 13 anni, è morto nel reparto di Neurorianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo dove era ricoverato dal giorno dell’incidente. Antonio, fanno sapere dall’ospedale, è andato in arresto cardiaco a seguito delle gravi lesioni cerebrali riportate. Il padre, che quella notte ha perso il controllo della sua Bmw, è ancora ricoverato in ospedale. L’uomo, 34 anni, è risultato positivo al drug test eseguito subito dopo l’incidente.  

(Fonte: Adnkronos)

Annunci