Il super poliziotto: “Capire se Silvia Romano è ancora viva” 

“Bisogna capire se è ancora viva questa ragazza”. Lo ha detto l’ex capo della sezione negoziazione ostaggi di New York, Jack Cambria in visita alla sede milanese dell’Adnkronos parlando del caso di Silvia Romano a quasi un anno dal rapimento della volontaria italiana in Kenya. “Il mio suggerimento è andare a fondo in questo senso. Sono fiducioso nelle forze investigative italiane perché sono tra le migliori al mondo e sapranno risolvere al meglio il caso”. Al di là del caso specifico, secondo Cambria in ogni negoziazione “si mette in atto una strategia che possa far scemare le emozioni e far scaturire un dialogo razionale”. Perché quando si tratta con un criminale bisogna stabilire un rapporto di “rispetto. Quando lo si fa si riesce a ottenere un risultato”.