Incinta va in ospedale con dolori, muore insieme al bambino 

Una mamma di 37 anni di Villa d’Agri, frazione di Marsicovetere in provincia di Potenza, è morta insieme al figlio che portava in grembo. Una vicenda su cui molti aspetti devono ancora essere chiariti.  

La tragedia si è consumata all’ospedale San Carlo dove la donna, accompagnata dai familiari, si è presentata perché accusava forti dolori. Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, i medici hanno constatato la morte del feto mentre la donna era in forte emorragia e dopo numerose ore di cure e trasfusioni non ce l’ha fatta. Ieri il decesso in Rianimazione. Grande tristezza nella comunità di Villa d’Agri.  

Il sindaco di Marsicovetere Marzo Zipparri ha comunicato che nel giorno dei funerali sarà indetto il lutto cittadino per ”partecipare alla tragica scomparsa di Sandra e del figlio”, così ”interpretando i sentimenti di un dolore profondo e manifestando la vicinanza alla famiglia colpita da una così drammatica perdita”. La donna lascia il marito e un altro figlio.