Israele, Netanyahu rinuncia a formare governo 

Il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu ha rimesso il mandato per la formazione del nuovo governo che gli era stato conferito dal presidente Reuven Rivlin. La rinuncia è giunta due giorni prima della scadenza del mandato. La presidenza israeliana ha reso noto che Rivlin vuole dare ora l’incarico al leader del partito Blue e Bianco, Benny Gantz.  

 

 

(Fonte: Adnkronos)