“Kyenge orango”, Calderoli condannato a 18 mesi  


Roberto Calderoli è stato condannato in primo grado a 18 mesi dal Tribunale di Bergamo per diffamazione, con l’aggravante dell’odio razziale, per l’insulto all’ex ministro del governo Letta, Cecile Kyenge nel luglio 2013 nel corso della festa della Lega di Treviglio, quando …