Lavoro, Hilton festeggia un secolo e cerca 100 dipendenti in Italia

Il primo recruiting day andrà in scena a Roma a inizio marzo, il secondo a Milano

lavoro

Cento candeline da spegnere e cento assunzioni messe in agenda. Hilton Italia ha deciso di festeggiare così il secolo di storia, partito nel lontano 1919 con l’apertura del primo hotel nel mondo (a Cisco, in Texas). La catena alberghiera battente bandiera americana, presente in tutto il globo e con un fatturato di 9 miliardi di dollari, ha indetto due giornate di colloqui e selezione (una a Roma e una Milano) per offrire cento contratti di lavoro all’interno delle proprie strutture in Italia. La missione è quella di trovare cento talenti nel breve periodo.    

A Roma e Milano
Già fissato il doppio appuntamento. Il primo recruiting day andrà in scena il 4 marzo a Roma, presso il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Resort. Il secondo recruiting day è invece fissato per il 23 marzo a Milano, presso l’Hilton Milan.  

Posizioni disponibili 
Le posizioni attualmente disponibili sono: accounting specialist, barman-bartender, cameriere di sala – chef de rang e commis de rang, cameriere/a ai piani, cuochi chef de partie, commis de partie, pasticceri, F&B outlet Supervisor – 2° maître, 2° barman, guest relations, housekeeping supervisor – seconda governante, maître, night receptionist, portiere di notte, night auditor, receptionist, sommelier, Spa supervisor – 2° Spa manager, Spa teraphist, estetista, massaggiatrice. Inoltre, sono previsti stage in tutti i reparti dell’hotel.