Lavoro, morto un giovane operaio: è stato schiacciato da una pressa

E’ successo a Sulbiate, in provincia di Monza e Brianza: il 25enne era in servizio da qualche tempo alla Silfa

Cgia

Un’altra vita spezzata sul posto di lavoro. Un operaio di 25 anni è morto questa mattina a Sulbiate, in provincia di Monza e Brianza, dopo essere stato schiacciato da una pressa durante il suo turno. Secondo quanto ricostruito da carabinieri e polizia locale, il giovane avrebbe perso l’equilibrio mentre si trovava sopra un macchinario ed è finito tra i rulli morendo sul colpo. Inutili i soccorsi.

Il ragazzo di 25 anni è di Cavenago Brianza e lavorava da qualche tempo alla Silfa di Sulbiate, l’azienda di imballaggi e contenitori dove ha perso la vita.