Lavoro, nuovo centro distributivo Esselunga: 900 posti di lavoro in arrivo

agroalimentare

Nuove offerte di lavoro con Esselunga che aprirà un nuovo polo logistico a Brescia e di conseguenza assumerà 900 persone. Vediamo di seguito quali figure saranno ricercate, come candidarsi e quando dovrebbe aprire il nuovo polo.

900 POSTI DI LAVORO

Esselunga ha intenzione di aprire un maxi centro distributivo nella provincia di Brescia, a Ospitaletto, che porterà all’assunzione di 900 persone. Per adesso è stata firmata  la convenzione urbanistica per realizzare il nuovo polo, quindi i lavori potrebbero iniziare a breve mentre ovviamente per l’apertura bisognerà attendere diversi mesi. Ad oggi non c’è una data specifica ma quello che si sa è che si assumeranno 900 profili. Il polo logistico sorgerà su un’area di 900mila metri quadrati per un investimento di 350 milioni di euro.

FIGURE RICERCATE

l nuovo polo avrà ovviamente delle importanti ricadute occupazionali per la provincia di Brescia, visto che delle 900 assunzioni circa 120 saranno dedicate agli ex dipendenti della Stefana. Ad oggi non è ancora chiaro quali sono le figure ricercate anche se quasi certamente saranno pubblicate delle offerte per impiegati, operai, addetti al magazzino, mulettisti etc.  Tutte le offerte di lavoro di Esselunga, dunque anche quelle riservate al polo logistico di Brescia, si trovano alla pagina lavora con noi. Ovviamente in questo caso è ancora presto per parlare di assunzioni, si attende l’inizio dei lavori e in seguito sarà aperta la campagna di recruiting da parte di Esselunga.

Allo stesso link indicato si possono trovare tutte le offerte lavoro di Esselunga. In questo momento sono numerose le posizioni aperte nei vari punti vendita di Milano, Brescia, Cremona, Piacenza, Varese, Pavia, Torino, Prato, Pistoia, Como, Genova, Vicenza, Reggio Emilia, Modena, Asti, Lecco, Varese, Verona, Biella, Verbania, Monza, Novara, Bologna e Vicenza. Tra le figure ricercate farmacisti, addetti ai reparti freschi, addetti alla sorveglianza, addetti alla macelleria, alla panificazione, cassiere, allievo responsabile e allievo gastronomia.