Le sardine in piazza a Genova 

Una grande piazza, un solo coro per ‘Crêuza de ma’ e ricordare Fabrizio De André. E poi ‘Bella ciao’, un mare di cartelli e piazza De Ferrari gremita, così come le vie limitrofe: sono le Sardine che sbarcano a Genova, il movimento che ha già portato in piazza tante città d’Italia si è dato appuntamento anche nella città della Lanterna, oggi pomeriggio.  

 

 

In migliaia nel cuore di Genova: “Siamo il volto umano dell’Italia”, scandiscono i microfoni. No alla violenza e all’odio, agli insulti, ma un evento per ‘chiedere con forza un paese più umano e solidale’, spiegano gli organizzatori. “L’unione fa la forza”, si legge sui cartelli portati a decine in piazza dai manifestanti. Tra i presenti in piazza anche Giuliano Giuliani, papà di Carlo. “E una piazza di gente normale”, ha spiegato.