Lega, Salvini incontra Le Pen a Parigi: «Lavoro, famiglia e ambiente»

I due leader sovranisti hanno in mente di allargare le alleanze e di chiudere la campagna elettorale con una manifestazione congiunta per «annunciare l'inizio di una nuova Europa»

lega

Lavoro, famiglia e tutela dell’ambiente. Sono i temi affrontati a Parigi da Matteo Salvini, leader della Lega, intervenuto al G7 nel ruolo di ministro dell’Interno. Sono anche i tempi su cui punta in vista delle prossime europee. Proprio in quest’ottica ribalza la foto che ritrae Matteo Salvini al fianco di Marine Le Pen, numero uno di Rassemblent National. I due leader sovranisti hanno in mente di allargare le alleanze e di chiudere la campagna elettorale con una manifestazione congiunta per «annunciare l’inizio di una nuova Europa», ha twittato Le Pen. La data della manifestazione è quella del 18 maggio.   

Il post 
«
Stamane a Parigi con Marine Le Pen, per parlare di lavoro, famiglia e tutela dell’ambiente, impegnati ad allargare l’alleanza di chi il 26 maggio vuole cambiare e portare un po’ di buonsenso in Europa!», ha scritto il capo politico della Lega.

Sull’ambiente e la mafia
«Più di 300 clan mafiosi fanno affari grazie al crimine ambientale, dallo smaltimento illecito dei rifiuti, alla contraffazione di prodotti agricoli, al traffico illecito di animali. Dobbiamo vincere questa guerra, non abbiamo un pianeta di riserva. Ho ricordato stamane al G7 di Parigi l’impegno totale del governo italiano nel contrasto del fenomeno dei roghi tossici, il traffico di fauna selvatica e la contraffazione alimentare (solo quest’ultima crea al nostro Paese un danno stimato tra i 30 e i 40 miliardi di euro)».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto + 16 =