L’Europarlamento boccia il commissario francese 

Il Parlamento europeo ha bocciato la candidata francese a commissario al Mercato interno ed all’Industria della difesa Sylvie Goulard. 

Le commissioni Industria e Mercato interno dell’Europarlamento hanno votato a scrutinio segreto contro la nomina della Goulard, ex deputata europea con i liberali, è stata audita due volte in merito alle accuse di aver usato un assistente del Parlamento europeo in modo improprio e alla sua consulenza per un think tank europeo.