Libri: Ian McEwan svela a Taobuk il suo nuovo libro  

Si intitola ‘Machines like me’ il nuovo libro di Ian McEwan, e l’autore ne ha parlato, per la prima volta in Italia, ieri sera, a Taobuk, Il Book Festival di Taormina, durante un incontro sul desiderio. “Adam, più intelligente del mio protagonista, è un robot. Lo regala alla madre ma poi finisce che la sua amata si innamori di questa macchina. L’intelligenza artificiale ci impone scelte e riflessioni morali perché irrompe nelle nostre vite, e ci impone scelte che non avevamo preso in considerazione. Stiamo vivendo un cambiamento civile”, ha detto McEwan. 

Amore, sesso, roba e un ménage a tre. Ingredienti che annunciano un lavoro letterario di fantascienza dove l’amore resta però un ingrediente centrale.  

Il libro è uscito a Pasqua in Inghilterra e uscirà in Italia dopo settembre. Il romanzo è ambientato negli anni Ottanta, ma si tratta di una distopia. Charlie, innamorato di Miranda, compra il robot delle meraviglie, Adam, che è bello, forte, intelligente. Il ménage à trois con robot è inevitabile. Insomma, un Frankenstein al contrario. 

(Fonte: Adnkronos)

Annunci