Magnini squalificato 4 anni  

Filippo Magnini è stato squalificato per 4 anni dalla prima sezione del Tribunale nazionale antidoping. L’ex nuotatore azzurro è stato riconosciuto colpevole di aver violato l’articolo 2.2 del codice Wada (uso o tentato uso di sostanze dopanti). 

(Fonte: Adnkronos)