Mamma di 35 anni muore dopo bendaggio gastrico  

Un donna di 35 anni, sposata e madre di un bimbo di sei, è morta in una clinica di Bari, dopo un intervento per un bendaggio gastrico. La notizia è riportata dal Nuovo Quotidiano di Puglia. La donna, che è di Ostuni, nel brindisino, è andata in clinica giovedì scorso per sottoporsi all’intervento chirurgico che riduce le dimensioni dello stomaco e consente di perdere peso. A quanto si è appreso, è morta in sala operatoria. I familiari hanno presentato denuncia ai carabinieri. Sul caso indaga la Procura della Repubblica di Bari. Gli inquirenti dovranno stabilire quali sono state le cause del decesso e se ci sono responsabilità del personale che l’ha assistita.  

(Fonte: Adnkronos)

Annunci