Marketing, al via un progetto per il turismo di Eraclea

Time2marketing si occupa dell'elaborazione di una nuova strategia di comunicazione volta a migliorare la visibilità online della destinazione

marketing

La località di Eraclea, dall’inizio del 2019, si è affidata all’agenzia di marketing padovana Time2marketing, per l’elaborazione di una nuova strategia di comunicazione volta a migliorare la visibilità online della destinazione. Fulcro del progetto sarà un nuovo sito, online a breve, che si basa sui principi del sensory marketing (una nuova strategia che ha come elementi chiave il silenzio e la stimolazione dei 5 sensi).

Trattandosi di comunicazione online ovviamente prevarranno la componente visiva e auditiva, tuttavia, attraverso specifici contenuti di testo audio e video, anche gli altri sensi saranno stimolati nel corso dell’esperienza digitale. Tutti i testi vedranno infatti la presenza di parole, espressioni, metafore in grado di aiutare l’utente a immaginare un’esperienza sensoriale in grado di coinvolgere tutti i sensi.

Marketing dei cinque sensi
Le immagini e i contenuti audio e video dovranno fare altrettanto attraverso suoni ambientali e colori specifici per favorire l’innescarsi, da parte dell’utente, di un processo di identificazione che vada al di là dell’osservazione di una pubblicità fatta di scene artefatte o stereotipate nelle quali non potrà riconoscersi. Solo grazie ai 5 sensi, i canali attraverso i quali l’esperienza vissuta genera delle emozioni per poi arrivare alla nostra memoria.

Nel marketing digitale, l’esigenza più urgente da risolvere è quella di rendersi visibili. Pochi però parlano di quanto è importante essere memorizzabili, oltre che visibili, come già accennato, ogni giorno il nostro occhio intercetta un numero interminabile di foto, video, per non parlare di ciò che ascoltiamo. La maggior parte di queste esperienze visive e auditive finiscono inevitabilmente nel dimenticatoio. Eraclea assumerà un vantaggio competitivo rendendosi visibile e anche memorizzabile, un obiettivo raggiungibile attraverso la stimolazione di tutti sensi dell’utente, supportata dalla conoscenza del territorio, degli attrattori da valorizzare e dalla creazione di un’offerta coerente che permetta all’ utente di percepire il momento di approccio al digitale e la propria vacanza come un’unica indimenticabile esperienza sensoriale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + dieci =