Meloni, Di Maio ala destra? Ci riesce malissimo

“Mentre Di Maio invoca la necessità di controllare i confini, il suo partito e il governo del quale fa parte fanno di tutto per spalancare le porte dell’Italia all’immigrazione clandestina di massa. Di Maio prova a giocarsi la carta di rappresentare l’ala destra di questo esecutivo ma riesce malissimo nella sua impresa, perché non parla mai del principale problema che abbiamo davanti: combattere il proselitismo islamista in Europa, che crea l’humus del fondamentalismo e nel quale cresce e prospera il terrorismo”.
Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, raggiunta telefonicamente dall’ANSA.