Morte Giacomo Battaglia, domani lutto cittadino a Reggio Calabria

Il sindaco Giuseppe Falcomatà: «La città ha perso il suo sorriso»

Giacomo Battaglia

Per la giornata di domani (2 aprile) il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha proclamato il lutto cittadino e l’esposizione delle bandiere della sede municipale a mezz’asta per la morte dell’attore Giacomo Battaglia.

«Reggio Calabria ha perso il suo sorriso, Giacomo Battaglia è morto. Un artista di grande talento che ha portato sulle scene nazionali i colori del mediterraneo con una forza espressiva ineguagliabile; in lunghi anni  di carriera, con l’inseparabile Gigi Miseferi, ha affascinato il pubblico teatrale, cinematografico e televisivo rappresentando un’ infinita gamma di emozioni e suggestioni che traevano direttamente le origini dal teatro dell’antica Grecia». Così Falcomatà ha ricordato l’attore reggino, aggiungendo poi che la camera ardente verrà allestita all’ingresso del Teatro Francesco Cilea.