Moscovici a Salvini: “Non sono Babbo Natale, serve rispetto”  

“Non mi sono messo il vestito rosso o la barba bianca e non sono Babbo Natale: sono il commissario agli Affari Economici e penso si debbano trattare queste questioni con rispetto reciproco, serietà e dignità”. Così il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’, risponde al vicepremier Matteo Salvini che ha ironizzato sulle lettere della Commissione Ue contro la manovra dicendo ‘aspetto quella di Babbo Natale’. 

(Fonte: Adnkronos)