Mozione Segre, Lega si astiene: “Contro razzismo, ma no a bavaglio” 

“Siamo contro il razzismo, la violenza, l’odio e l’antisemitismo senza se e senza ma. Non vorremmo che però qualcuno a sinistra spacciasse per razzismo quella che per noi è una convinzione, un diritto, ovvero il ‘prima gli italiani’. Siamo al fianco di chi vuole combattere pacificamente idee fuori dal mondo però non vogliamo bavagli, non vogliamo uno stato di polizia che ci riporti a Orwell”. Lo dice Matteo Salvini a proposito della mozione Segre per l’istituzione di una Commissione contro il razzismo approvata oggi dal Senato e sulla quale la Lega si è astenuta.