Mutui prima casa, la nuova cifra massima per la sospensione

La novità è che potranno essere sospese le rate dei mutui per la prima casa con un importo fino a 400 mila euro. La soglia massima possibile per richiedere la moratoria passa, dunque, dagli attuali 250 mila euro a quota 400 mila. A comunicare il dettaglio della nuova normativa per l’accesso al fondo Gasparrini (a gestirlo è Consap), che garantisce la possibilità di ottenere la sospensione del mutuo sulle prime case è il ministero dell’Economia. Il meccanismo consente di ampliare così la platea dei potenziali beneficiari, come stabilito dalla conversione in legge del cosiddetto decreto Liquidità. Il ministero ha reso noto che è disponibile il nuovo modulo per effettuare la richiesta di moratoria. Destinatari di questa misura, oltre ai casi previsti (perdita di lavoro, morte o grave handicap) per l’accesso al fondo Gasparrini, sono i lavoratori con sospensione o riduzione dell’orario di lavoro del 20% per più di 30 giorni, oltre che gli autonomi con un calo, dopo il 20 febbraio, del fatturato di almeno il 33% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno.