Nino Di Matteo: “O cambiamo noi magistrati o ci cambiano altri”  

“Nel momento in cui avevano perso prestigio è prevalsa in me la volontà di dare una mano e un contributo al recupero dell’autorevolezza. Sono certo che il Csm sotto la guida di Mattarella saprà emendarsi dalle colpe passate. O cambiamo noi o ci cambiano altri”. Lo ha detto Nino Di Matteo, consigliere neoeletto del Csm, intervistato da Lucia Annunziata a ‘Mezz’ora in Più’.