Nordcorea, Giappone denuncia lancio di due missili  

Il governo giapponese ha riferito di due ”missili balistici” sparati dalla Corea del Nord, uno dei quali è finito nelle acque del Mare del Giappone. Nel corso di una conferenza stampa a Tokyo, il portavoce del governo giapponese Yoshihide Suga ha spiegato che uno di loro ”è caduto nella zona economica esclusiva al largo della prefettura di Shimane”, nel nordovest del Giappone.