Nuove professioni: diventare Color Consultant al Politecnico di Milano

Sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione del Master Universitario che forma esperti del colore

nuove professioni

POLI.design in collaborazione con l’Associazione Italiana Colore, lancia la IV edizione del Master internazionale Color Design & Technology. Il percorso fornisce gli strumenti per gestire le problematiche tecnologiche e progettuali legate all’uso del colore in diversi ambiti professionali. Dal design del prodotto industriale all’architettura di interni, dal progetto degli spazi urbani alla comunicazione, senza tralasciare moda e spettacolo. L’obiettivo è rispondere alla crescente richiesta di designer con competenze volte all’utilizzo del colore come mezzo tecnico, espressivo e progettuale.

Percorso formativo
Quattordici sono le unità didattiche di formazione che vanno a delineare una preparazione sia teorica che pratico applicativa. I primi otto moduli sono coordinati dall’Associazione Italiana Colore e sono dedicati allo sviluppo delle competenze fondamentali nell’ambito di temi quali storia del colore, colorimetria, psicologia e percezione del colore, luce, colore digitale, aspetti applicativi legati alla cultura e al benessere, metodi e strumenti per il progetto del colore. Le successive cinque unità mirano a sviluppare la parte progettuale della componente cromatica in ambiti differenti: interni, esterni, prodotti industriali, comunicazione visiva e moda.

A completare il percorso, la fase di empowerment, realizzata in collaborazione con importanti aziende del settore, che ha lo scopo di preparare gli studenti al successivo inserimento nella realtà lavorativa. È prevista inoltre l’attivazione di stage formativi che concludono l’esperienza formativa, creando una prima connessione con il mondo professionale. I neo Color Consultantpotranno infatti potenziare le proprie abilità collaborando con laboratori, studi professionali e aziende che si occupano di colore nei diversi ambiti del design.

Requisiti e scadenze
Le iscrizioni sono aperte e 30 è il numero massimo di allievi ammessi al master, l’avvio delle lezioni è previsto per febbraio 2020.

Il Master universitario è riservato a candidati in possesso di Diploma universitario o Laurea V.O., Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale N.O. in Scienze, Ingegneria, Architettura, Disegno Industriale (o titoli equivalenti a termini di legge), oppure in altre discipline, qualora la formazione del master dovesse risultare un valido completamento per le esperienze maturate dal candidato stesso. Per i candidati stranieri saranno considerati titoli di studio equivalenti nei rispettivi ordinamenti degli studi.

Politecnico di Milano QS Rankings 2019: 1° in Italia, 3° in Europa e 6° al mondo nella categoria Art & Design.

Deadline chiusura iscrizioni: gennaio 2020. I cittadini extra U.E. con titolo conseguito all’estero dovranno presentare tutta la documentazione almeno 30 giorni prima dei termini di chiusura iscrizioni.

nuove professioni