Omicidio Roma, genitori Luca: “Apprezziamo parole madre Del Grosso” 

“Apprezziamo il coraggio e le parole della madre di Valerio Del Grosso, ma niente e nessuno potrà farci riabbracciare il nostro Luca. Chiediamo soltanto sia fatta giustizia”. Lo rendono noto i genitori di Luca Sacchi, tramite i loro legali Paolo Salice e Armida Decina. 

La donna, che ha denunciato il figlio, si è detta “distrutta dal dolore” e ha chiesto scusa alla famiglia della vittima. “È giusto che adesso paghi e si assuma le sue responsabilità e so che lo farà. Per questo con lo stesso dolore nel cuore non ho mai pensato mai nemmeno un minuto che si potesse fare una cosa diversa da quella che ho fatto”.