Open arms, Salvini verso il processo. Il Senato decide oggi

Oggi il Senato voterà sulla richiesta di autorizzazione a procedere presentata dal Tribunale dei ministri di Palermo che lo accusa di sequestro di persona per aver bloccato lo sbarco dei migranti a bordo della Open Arms. Sulla carta la maggioranza è sfavorevole al leader della Lega, anche se Iv non ha ancora sciolto la riserva. Il capogruppo al Senato, Davide Faraone, ha annunciato che la decisione sarà annunciata direttamente da Renzi, nel suo intervento in Aula. Se anche Iv si astenesse, come già avvenuto in giunta, a Salvini mancherebbero altri 6 voti per arrivare a quota 160, la maggioranza assoluta dei senatori, con cui bloccare il processo a suo carico.

SALVINI

“Sono assolutamente tranquillo e sereno”, ha insistito Salvini, parlando coi cronisti. “I 5 stelle dovranno decidere se è stata una scelta del governo, sulla quale erano d’accordo, come è scritto nero su bianco, o se vogliono andare avanti con un processo politico”, ha detto.