Otto e mezzo, scontro Gruber – Meloni. ‘Lei è sovranista’, l’altra: ‘Non me lo deve dire lei quello che penso’ (VIDEO)

Giorgia Meloni e Lilli Gruber, nelle rispettive professioni, sono donne a cui non manca certo il carattere. Accade, perciò, che nel gioco delle parti, finiscano per dibattere in maniera piuttosto accesa.

E’ successo nella puntata di Otto e mezzo del 25 febbraio. Nella circostanza la leader di Fratelli d’Italia ha espresso una critica verso un’Unione Europea caratterizzata da una politica estera troppo frammentata. Sotto la sua lente d’ingrandimento, in particolare, è finita la gestione della situazione politica difficile in Libia.

Nella circostanza Lilli Gruber ha provato a ricordarle che, da sovranista, forse non acconsentirebbe al fatto che la politica estera italiana possa essere gestita da un’ente sovrastante ad uno nazionale.

Giorgia Meloni ha risposto in maniera stizzita, evidenziando che ciò che pensa non glielo deve dire lei. A ciò ha aggiunto il fatto che  lei è un europeista convinta, ma con un’ideale di unione di Charles De Gaulle.

Ecco il video: