Pamela Anderson attacca Salvini: «Non è lui la soluzione»

L'attrice su Twitter: «Le misure anti-immigrati e la deriva tendente verso una nuova forma di fascismo sono un problema europeo». E il vicepremier risponde...

pamela anderson

E’ diventata famosa a livello planetario correndo in costume da bagno nel telefilm Baywatch, un cult degli Anni ’90. Recentemente ha fatto scalpore la sua storia d’amore con Adil Rami, difensore franco-marocchino dell’Olympique Marsiglia con passato nel Milan. Pamela Anderson, 51 candeline spente a luglio, ha un seguito da star sui social network con quasi 3 milioni di follower se si sommano i numeri di Facebook, Twitter e Instagram. Negli ultimi anni ha abbandonato l’idea di restare un’icona sexy a vita per abbracciare delle battaglie da attivista. Pamela Anderson, infatti, sta sostendendo i gilet gialli francesi e non ha risparmiato nemmeno l’Italia che considera «un Paese bellissimo e lo amo tanto, dal suo cibo alla sua moda, dalla sua storia alle sue arti». Il messaggio pubblicato su Twitter però poi diventa di carattere politico: «Ma sono molto preoccupata per le tendenze attuali che mi ricordano gli Anni ’30, la paura e l’insicurezza in tutti i segmenti della società, gli attacchi quotidiani ai rifugiati e ai migranti, l’aggravarsi della crisi economica…». E infine si trasforma in un attacco diretto a Matteo Salvini ed Emmanuel Macron: «Il signor Salvini ha recentemente affermato che “Macron è un problema per i francesi” – scrive Pamela Anderson – Cioè, quello che sta succedendo in Francia con le proteste dei gilet gialli è qualcosa che riguarda solo i francesi. Questo è sbagliato. Quello che sta accadendo in Francia in questi giorni è un problema europeo, nello stesso modo in cui le misure anti-immigrati e la deriva tendente verso una nuova forma di fascismo in Italia sono un problema europeo. La soluzione non è più Macron o più Salvini, in realtà loro hanno bisogno l’uno dell’altro e si rafforzano a vicenda, la soluzione non può che essere un risveglio pan-europeo attraverso i confini e le nazionalità, che sarebbe in grado di affrontare la profonda crisi economica, sociale ed ecologica dell’Europa di oggi».

La risposta
Salvini ha risposto alla Anderson riportando le parole della showgirl e ricordando l’appuntamento di Roma: «Ahimè, con dolore, da affezionato spettatore e fan di Baywatch, lei questo sabato a Roma non ci sarà».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × quattro =