Papa Francesco prega per vittime attentato sinagoga 

Papa Francesco oggi in apertura dei lavori per il Sinodo ha pregato per i “fratelli ebrei” nel giorno di Yom Kippur. Poi a fine Congregazione, riporta Vatican News, ha ricordato nella preghiera anche le vittime dell’attentato alla sinagoga di Halle in Germania. “All’inizio degli interventi liberi, – spiega una nota del Vaticano – anche il Papa ha voluto contribuire alla rilettura del cammino percorso fino ad ora, sottolineando cosa l’ha più colpito di quanto ascoltato. Francesco, che aveva aperto i lavori pregando per i “fratelli ebrei” nel giorno di Yom Kippur, a fine Congregazione ha ricordato nella preghiera anche le vittime dell’attentato alla sinagoga di Halle, in Germania”. 

(Fonte: Adnkronos)