Pd, Zingaretti: «Di Maio spara bugie e inventa notizie»

Il segretario: «Non era previsto nessun aumento degli stipendi dei parlamentari: finisce un'altra bufala del M5S»

pd

«Non era previsto nessun aumento degli stipendi dei parlamentari, ma solo elementi di trasparenza e di passi in avanti per far decidere un corpo terzo sullo stipendio dei parlamentari. Finisce un’altra bufala del M5S». E’ quanto ha dichiarato il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dopo aver partecipato oggi, nella sede della Regione, alla presentazione dei progetti di bigliettazione elettronica e del centro di coordinamento dell’Infomobilità.

Denuncia
Ed ha ancora aggiunto: «Ringrazio Zanda perché, di fronte ad una aggressione vergognosa fondata sulle bugie, non solo ha ritirato il testo di legge ma ha anche annunciato una denuncia per danni a Di Maio perché in questo Paese non si può continuare a fare politica sparando bugie e aggredendo gli avversari inventando notizie».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 + quattro =