Pierpaolo Sileri chiede le dimissioni del segretario generale del ministero della Sanità: “Sempre assente”

“Credo che la cosa migliore, avendo visto i verbali del Cts dove lui è sempre assente, sia che il Segretario generale si dimetta. Esigo una risposta su questo maledetto Piano pandemico”. Con queste dure parole il sottosegretario alla Salute, Pierpoalo Sileri, ha chiesto le dimissioni di Giuseppe Ruocco. Lo ha fatto in diretta ospite di Non è l’Arena condotto da Massimo Giletti su La7. L’accusa è quella di aver ignorato l’importanza del piano pandemico sul coronavirus. Sileri accusa anche il dirigente di essere sempre assente durante le riunioni del Cts: “Lo dico da mesi. Io odio il pressapochismo. Ho fatto diverse domande sui piani pandemici ed esigo una risposta che non mi è mai stata data”, spiega riferendosi proprio a Ruocco.  Parole pesanti commenta Giletti in studio rivolgendosi ad una altro ospite della serata come Bruno Vespa.