Pillon condannato per diffamazione  

dall’inviata Silvia Mancinelli
Condannato a 1500 euro di multa, oltre al pagamento delle spese processuali, il senatore leghista Simone Pillon, imputato a Perugia per diffamazione. L’esponente del Carroccio è stato anche condannato al risarcimento dei danni a favore delle parti civili: diecimila euro per Michele Mommi, e 20mila euro per Omphalos, associazione Lgbt di Perugia affiliata ad Arcigay. 

(Fonte: Adnkronos)