Ponte di Genova quasi pronto, Toninelli e il M5s gonfiano il petto: ‘Avete mai visto una cosa del genere nel paese dei cantieri che non finiscono?’ (VIDEO)

“Proprio ieri hanno completato tutti i diciotto piloni necessari al nuovo Ponte di Genova. Vi faccio una domanda, avete mai visto un fatto così straordinario in pochi mesi?”.

Danilo Toninelli, attraverso la sua pagina Facebook, gonfia il petto. Lo fa perché il governo con dentro il Movimento 5 Stelle in poco più di un anno sta riuscendo a ridare una struttura cruciale ad una città importante come Genova.

Poco più di un anno dalla tragedia del Ponte Morandi

Il 14 giugno del 2018 passerà alla storia come la data del crollo del Ponte Morandi. Genova piangeva 43 vittime e da allora si ritrova sulla propria pelle una ferita che, solo in parte, potrà essere colmata dalla costruzione della nuova maxi-struttura.

La buona notizia è che, per una volta, ci è voluto relativamente poco: poco più di un anno.

“Da fine dicembre – afferma Toninelli –  da quando è stato dissequestrato il sito, c’era già un qualche cosa che ha permesso di vedere le conseguenze straordinarie di questo ponte. Decreto Genova, decreto ponte, legge di bilancio.  Dal 15 agosto il sottoscritto ed i 5 Stelle erano qui a permettere questo fatto straordinario. Un paese che vede cantieri che non finiscono mai, in poco più di un anno, grazie alla nostra concretezza”.

Ecco il video con l’opera: